La fisica incontra la città: Le particelle ‘strane’, tra scoperte inattese e grandi enigmi

Link identifier archive #link-archive-thumb-soap-76801
La fisica incontra la città: Le particelle ‘strane’, tra scoperte inattese e grandi enigmi
Mercoledì 5 aprile 2023 alle ore 20:30, il prof Tommaso Spadaro dell'INFN – Laboratori Nazionali di Frascati, terrà la conferenza dal titolo "Le particelle ‘strane’, tra scoperte inattese e grandi enigmi". 
L’evento è particolarmente consigliato a tutti coloro che vogliano conoscere e approfondire non solo le tematiche più affascinanti della fisica, ma anche le novità che riguardano la ricerca scientifica in fisica raccontate direttamente dai protagonisti. 
L’ingresso è gratuito e libero fino ad esaurimento posti. 
L'appuntamento è alle 20:30 presso l'Aula Magna di Giurisprudenza in Via Ostiense 159
La conferenza è organizzata nell'ambito del ciclo di incontri del Dipartimento di Matematica e Fisica "Link identifier #identifier__130903-1La Fisica incontra la città". 
Abstract: 
Fin dall’epoca della scoperta, negli anni ’40 del secolo scorso, le particelle dotate di stranezza hanno costituito motivo di interesse per i ricercatori in fisica delle alte energie. Relativamente semplici da produrre attraverso interazioni nucleari, ma peculiari nei loro decadimenti, hanno costituito un laboratorio prezioso per l’avanzamento della conoscenza nel campo. Dall’introduzione di un nuovo numero quantico alla predizione dell’esistenza di un nuovo tipo di quark, dalla violazione delle simmetrie discrete ai test più spinti di simmetrie fondamentali del Modello Standard, fino alla ricerca di possibili segnali di nuova fisica, le particelle strane hanno avuto un ruolo preminente per quasi un secolo di storia della fisica delle alte energie. Ripercorreremo storicamente le varie scoperte, sottolineando le svolte brillanti ma anche i vicoli ciechi e volgeremo uno sguardo ai possibili sviluppi futuri.
 

Link identifier #identifier__118-2Locandina
Link identifier #identifier__181890-1Link identifier #identifier__695-2Link identifier #identifier__130852-3