A cinquant’anni dal Golpe del 1973 - Cile e Italia tra fratture nazionali, regionali, globali

 Dal 25 al 27 Ottobre avrà luogo il convegno dal titolo " A cinquant’anni dal Golpe del 1973 - Cile e Italia tra fratture nazionali, regionali, globali"
L'iniziativa è stata organizzata in occasione della ricorrenza del Cinquantesimo anniversario del colpo di Stato in Cile dell’11 settembre 1973, che interruppe tragicamente l’esperienza del governo di Salvador Allende e instaurò una delle più feroci dittature militari della storia del Novecento. Il golpe, inteso come momento di frattura nazionale, regionale e globale, sarà analizzato grazie alla presenza di studiosi ed esperti di altre istituzioni europee e latinoamericane. La commemorazione dell’evento intende proporre approfondimenti e analisi anche in relazione alla transizione democratica e al processo costituente in atto nel Paese. Particolare attenzione sarà data, infine, all'impatto delle vicende cilene sulla società civile e sul mondo politico italiani, e al ruolo svolto dalla diplomazia italiana nella gestione dell'emergenza umanitaria seguita al colpo di Stato.
In allegato il programma e la locandina del convegno con i dettagli.

Link identifier #identifier__173132-1Locandina

Link identifier #identifier__147591-2Programma
Link identifier #identifier__19052-1Link identifier #identifier__16742-2Link identifier #identifier__75410-3