Commissione di programmazione

Il Dipartimento si avvale della Commissione di Programmazione (CP). Essa ha il compito di individuare le necessità di organico del Dipartimento, istruendo il piano triennale di programmazione e le eventuali modifiche annuali, prioritariamente sulla base delle proposte dei Collegi didattici e delle Sezioni per la ricerca, ove costituite.

Le proposte della CP sono sottoposte dal Direttore del Dipartimento al giudizio del Consiglio per le eventuali delibere.

Il Direttore convoca la CP almeno due volte l’anno e comunque quando ne facciano richiesta almeno tre dei suoi componenti.

La CP è composta dal Direttore (membro di diritto, che può delegare un suo rappresentante) e da sei docenti eletti uno per ognuna e da ognuna delle seguenti aree scientifico-disciplinari: IUS, L-LIN, M-STO (inclusa M-DEA), SECS-P, SECS-S, SPS.

Tutti i componenti della CP restano in carica per tre anni (salvo dimissioni o sopraggiunta carenza dei requisiti) e, comunque, decadono alla fine del mandato del Direttore.

 

  • Roberto Romei
  • Emilia Fiandra
  • Francesco Guida
  • Stefano D’Addona
  • Marusca De Castris
  • Leopoldo Nuti
Link identifier #identifier__131302-1Link identifier #identifier__17722-2Link identifier #identifier__174605-3
Simone Civiero 10 Novembre 2020