Linee di ricerca

Studentessa in sala lettura

Il Dipartimento di Scienze Politiche pone al centro del proprio progetto scientifico l’analisi dell’evoluzione degli stati, delle istituzioni nazionali e sovranazionali, delle organizzazioni governative e non, della società nelle sue diverse forme ed evoluzioni, dello sviluppo economico e finanziario, dei movimenti politici sia organizzati che spontanei. Più in generale, una riflessione approfondita e costante è dedicata a quei fenomeni che hanno plasmato e continuano a modellare il mondo così come oggi lo viviamo.

Le aree di ricerca nel Dipartimento sono il diritto, l’economia, le lingue e le culture straniere, la politologia, le dottrine politiche, la sociologia, la statistica e la demografia, la storia e l’antropologia. La complessità delle istituzioni nazionali, delle dinamiche dei fenomeni politici e sociali, nonché dei comportamenti degli attori interni e internazionali in una realtà globale, multi e interculturale, è tale da superare le divisioni disciplinari. Questa complessità richiede competenze articolate in ambiti diversi, ma al contempo convergenti e complementari. L’interazione tra le specificità disciplinari porta il Dipartimento ad avere tra i suoi punti di forza una spiccata vocazione all’interdisciplinarietà.

I docenti e ricercatori del Dipartimento sono impegnati nell’interpretazione delle dinamiche complesse del mondo contemporaneo con l’obiettivo di esplorare le forme e i processi delle relazioni internazionali, delle molteplici dinamiche sociali e politiche, dell’evoluzione giuridica ed economica. Un’attenzione particolare è rivolta ai cambiamenti intervenuti nelle diverse aree geografiche europee ed extraeuropee.

In molti ambiti disciplinari le componenti del Dipartimento realizzano ricerche multi e interdisciplinari sulle istituzioni pubbliche e private, profit e no profit, con un focus sulla loro dimensione internazionale.

L’approccio interdisciplinare fonda le sue basi anche su una solida combinazione di teorie e ricerche empiriche, metodologie quantitative e qualitative, competenze e punti di vista diversi, attraverso comparazione, sguardo di genere, analisi processuale e storica dei fenomeni.

L’attività di ricerca si avvale del supporto di Centri e Laboratori di ricerca e anche di programmi di collaborazione con Università e centri di studi internazionali.

Attraverso reti di ricerca nazionali e internazionali, accordi Erasmus e Summer School e un’attiva partecipazione a convegni e seminari, il Dipartimento permette alle sue componenti di agire a livello nazionale e internazionale per favorire il dialogo con i colleghi di altre realtà di ricerca, non dimenticando il confronto con il territorio e la società civile, intessendo relazioni con enti pubblici e privati del mondo del lavoro e curando la divulgazione dei risultati della ricerca a un pubblico più vasto.

Link identifier #identifier__125697-1Link identifier #identifier__73974-2Link identifier #identifier__5373-3
Licia Barion 09 February 2023