21810139 - HISTORY OF ENERGY AND THE ENVIRONMENT

Il corso si concentrerà sulla storia politica dell'energia e sulle conseguenze ambientali dell'emergere di diversi regimi energetici dall'inizio del XX secolo ai giorni nostri.

GARAVINI GIULIANO

scheda docente | materiale didattico

Mutuazione: 21810139 HISTORY OF ENERGY AND THE ENVIRONMENT in Relazioni internazionali LM-52 N0 (A-Z) GARAVINI GIULIANO

Programma

Esploreremo le origini dell'avvento dei combustibili fossili con l'emergere dell'era del carbone, passando per l'era degli idrocarburi, fino alle più recenti tendenze verso le fonti energetiche alternative e il "picco di domanda" di petrolio. Questo sarà fatto analizzando le politiche delle grandi potenze, l'espansione del fordismo e del consumismo, il ruolo delle multinazionali del petrolio, le pressioni per la decolonizzazione e l'emergere del dibattito ambientalista dagli anni Settanta fino al più recente dibattito sull'"antropocene".
Domande e concetti come "maledizione delle risorse", "conservatorismo", "male olandese", "limiti della crescita", "picco del petrolio", "sviluppo sostenibile", saranno discussi e informati da letteratura (ed eventualmente materiale d'archivio), immagini e documentari.

Il corso è impartito in lingua inglese.

Testi Adottati

Testi d'esame:

- Richard Rodhes, "Energy: a Human History" (the complete book)
- Leonardo Maugeri, "The Age of Oil: The Mythology, History, and Future of the World's Most Controversial Resources" (the complete book)




Modalità Erogazione

Il corso comprende una combinazione di lezioni e presentazioni fatte dagli studenti in classe. Gli studenti potrebbero essere indirizzati dal docente a discutere in classe delle letture assegnate come studio individuale. Ogni studente è tenuto a lavorare sulle letture, sui documenti e a guardare i video forniti prima di ogni lezione dal docente per poter partecipare attivamente alle discussioni in classe. SI consiglia vivamente di seguire le lezioni registrate su Microsoft Stream alle quali si può accedere via Moodle. Le lezioni sono utili per orientarsi nel manuale e per capire i principali temi che saranno affrontati all'esame.

Modalità Frequenza

La frequenza delle lezioni, se pur facoltativa, è suggerita per migliorare il metodo di studio degli argomenti trattati.

Modalità Valutazione

- Ogni studente dovrà fare una presentazione in classe. - Ogni studente preparerà un saggio (2500 parole) che potrebbe, eventualmente, essere scritto anche sullo stesso argomento della sua presentazione in classe. - L'esame di metà corso si concentrerà sulle letture indicate, più gli argomenti che sono stati discussi in classe. L'esame finale sarà un esame orale incentrato sulle letture richieste, una delle letture facoltative, più le discussioni in classe. Esami: un esame scritto di metà trimestre e un esame orale finale (25% ciascuno) 50%. Saggio 25% Presentazione in classe e partecipazione 25% Totale 100%