21810019 - INTERNATIONAL MACROECONOMICS

Il corso si propone di affrontare i principali temi del dibattito economico e politico in macroeconomia. Alla fine del corso gli studenti saranno in grado di seguire e comprendere in dettaglio i dibattiti economici e politici internazionali, come quelli riguardanti la crescita economica, i cicli economici, la politica monetaria, la politica fiscale, i tassi di cambio, le dinamiche del mercato del lavoro, le discussioni sull'area dell'euro, ecc. L'approccio a questi temi riguarderà sia l'analisi teorica che quella relativa alle istituzioni coinvolte.

CAVALLARI LILIA

scheda docente | materiale didattico

Programma

Il programma del corso segue il libro di testo. La frequenza del seminario “The global financial crisis and its legacy”, a cura del Dr. Simone Romano, è obbligatoria. Il programma dettagliato è il seguente:
1. Macroeconomia nel breve periodo: capitoli da 1 a 6 del libro di testo, appendici escluse;
2. Macroeconomia nel medio periodo: capitoli da 7 a 9 del libro di testo, appendici escluse;
3. Macroeconomia nel lungo periodo: capitoli da 10 a 12 del libro di testo, appendici escluse;
4. Economia aperta: capitoli da 17 a 20 del libro di testo, appendici escluse;
5. Questioni di policy: capitoli da 21 a 23 del libro di testo, appendici escluse.

Il corso è impartito in lingua inglese.


Testi Adottati

Macroeconomics: A European Perspective, 3rd Edition, Olivier Blanchard, Francesco Giavazzi, Alessia Amighini, Pearson University Press, 2017

Bibliografia Di Riferimento

Non è prevista bibliografia aggiuntiva.

Modalità Erogazione

Le lezioni si svolgeranno nel secondo semestre secondo il calendario seguente: Lunedì 15,30-17,30 [Aula 2B], Martedì 15,30-17,30 [Aula 2B], Mercoledì 15,30-17,30 [Aula 2A],

Modalità Frequenza

La frequenza è obbligatoria per tutte le lezioni, compresi gli studi sul campo. Se uno studente perde più di tre lezioni in questo corso, saranno detratti due punti percentuali dal voto finale per ogni ulteriore assenza oltre le tre previste. Eventuali esami, test, presentazioni o altri lavori mancati a causa di assenze dello studente possono essere riprogrammati solo in caso di gravi motivi di salute documentati o di gravi motivi familiari. Il Collegio didattico prenderà in considerazione solo casi di gravi motivi e si atterrà rigorosamente a questa politica.

Modalità Valutazione

La valutazione è basata su due prove intermedie che avranno luogo durante il corso, compiti a casa e un test sugli argomenti trattati nel seminario. La valutazione finale è una media dei punteggi riportati in ognuna di queste attività sulla base dei pesi seguenti: 70% per le prove intermedie (il voto è la media dei migliori due risultati), 15% per il seminario e 15% per i compiti a casa. Le domande nei test sono volte a verificare le capacità analitiche, compresa la risoluzione di esercizi numerici, e di elaborazione critica. Nel periodo di emergenza COVID-19 l’esame sarà svolto secondo quanto previsto all’art.1 del Decreto Rettorale n°. 703 del 5 maggio 2020