Curriculum Vitae

Telefono

Fax

E-mail msiclari@uniroma3.it

Ricevimento: il martedì mattina, dopo le 10.30

CURRICULUM ACCADEMICO-SCIENTIFICO

Il Prof. Massimo Siclari, nato a Roma il 7 gennaio 1958, si è laureato in Giurisprudenza (col massimo dei voti e la lode) nell’Università degli Studi di Roma, La Sapienza, il 10 luglio del 1981.

Dopo aver frequentato il IV corso di reclutamento presso la Scuola superiore della Pubblica Amministrazione, nel 1983, ed avere assolto agli obblighi di leva come ufficiale di complemento nella Guardia di Finanza, ha prestato servizio, in qualità di ricercatore, presso l’Istituto di Studi delle Regioni del Consiglio Nazionale delle Ricerche, tra il 1985 ed il 1986.

Nel maggio del 1986 è diventato ricercatore di diritto costituzionale nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi “Gabriele D’Annunzio”, con sede in Teramo. A seguito dell’istituzione dell’Università di Teramo, nel 1993, è transitato nei ruoli di quest’ultima, sempre presso la Facoltà di Giurisprudenza. Professore associato dal 1998 al 2001, Professore ordinario dal 2001 al 2007 presso la stessa Facoltà. Nel periodo di permanenza all’Università di Teramo ha insegnato, per titolarità o incarico, Istituzioni di diritto pubblico, Giustizia costituzionale, Diritto costituzionale e Diritto costituzionale europeo, ed ha contribuito alla costituzione ed al funzionamento del Dottorato di ricerca in Discipline giuridiche pubblicistiche in “Tutela dei diritti fondamentali” nonché del Dottorato di ricerca in Diritto costituzionale e diritto costituzionale europeo, facendo parte dei relativi Collegi dei docenti. Ha inoltre ricoperto varie cariche accademiche, tra l’altro: Consigliere di amministrazione dell’Università, in rappresentanza dei professori della Facoltà di Giurisprudenza (1998/2001); Vicedirettore vicario del Dipartimento di scienze giuridiche pubblicistiche (1997/2001); Presidente della Commissione Rapporti internazionali di Ateneo e Delegato del Rettore per i Rapporti internazionali (2002/2005); Presidente del Corso di laurea magistrale in Giurisprudenza (primo mandato: 2002/2006; secondo mandato dal 2006 al 2007).

Dal novembre 2007 è Professore ordinario nell’Università degli Studi Roma Tre, ove insegna Istituzioni di diritto pubblico, Diritto costituzionale e Giustizia costituzionale. E’, attualmente, Direttore Vicario del Dipartimento di Scienze politiche e Coordinatore del corso di Laurea magistrale in Scienza delle Pubbliche amministrazioni . E’ stato Preside Vicario della Facoltà di Scienze politiche (2008/2013) e Consigliere di amministrazione dell’Università degli Studi Roma Tre  (2010/2013) . Fa parte del Collegio dei docenti del Dottorato in Scienze politiche.

E’ stato componente di Commissioni di concorso per professori di I e II fascia e per ricercatori, di varie Commissioni per la conferma in ruolo oltre che di Commissioni per l’ammissione a Dottorati di ricerca o per il conferimento del titolo di Dottore di ricerca.

E’ autore di oltre 100 pubblicazioni, tra libri, articoli, relazioni e note di giurisprudenza. E’ stato invitato, in qualità di relatore, a diversi Convegni scientifici, in Italia ed all’estero.

Fa parte del Comitato di direzione delle riviste Teoria del diritto e dello Stato e Nomos. Le attualità del diritto (www.nomos-leattualitàneldiritto.it) nonché dei Comitati scientifici della Rassegna di diritto pubblico europeo, di Nova juris interpretatio, e delle riviste online Federalismi.it (www.federalismi.it) e Diritti fondamentali (www.dirittifondamentali.it), è componente anche del Comitato dei referee di quest’ultima, fa parte, inoltre, del Comitato scientifico per la Valutazione di www.costituzionalismo.it e dell’Editorial advisory board del Journal of Sport Sciences and law (www.rivista.scienzemotorie.unipa.it). Ha diretto, assieme a Gaetano D’Auria e Francesco Galgano, la Sezione Diritto costituzionale del Dizionario enciclopedico del diritto (Padova, Cedam, 1997) diretto da Francesco Galgano; ha fatto parte del Comitato di direzione di Giurisprudenza italiana, e del Comitato scientifico di Poteri pubblici e mercati, Rivista telematica del Dipartimento “Istituzioni pubbliche, economia e società” dell’Università degli Studi Roma Tre (www.istituzionipubbliche.it) nonché del Comitato di redazione del sito web dell’Associazione italiana dei costituzionalisti. E’ altresì componente del Comitato scientifico della Collana Crispel – Sezione di Diritto pubblico italiano ed europeo pubblicata dall’Editoriale Scientifica di Napoli e dirige le Collane “Testi normativi” e “Attualità costituzionali” della Casa editrice Aracne di Roma.

Socio dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti, è stato componente del relativo Consiglio direttivo per il triennio 2009/2012. Socio dell’Associazione “Gruppo di Pisa”, del quale ha concorso alla fondazione, di ASTRID, Associazione per gli Studi e le Ricerche sulla Riforma delle Istituzioni Democratiche e sull’innovazione nelle amministrazioni pubbliche, e della Società italiana di Diritto Sanitario (SoDiS). E’ stato componente del Board of Directors dell’European Public Law Center, in rappresentanza dell’Università degli Studi di Teramo (2002-2007).

Assistente di studio alla Corte costituzionale dei Giudici Dell’Andro, Conso, Greco, Spagnoli (tra il 1986 ed il 1997). Consigliere giuridico del Ministro della Sanità On. Bindi (dal novembre 1998 all’aprile 2000). Componente di varie commissioni ministeriali, tra le quali la Commissione per la riforma sanitaria (1999) e del Gruppo di lavoro per la redazione di un Libro bianco sui principi della legislazione sanitaria (2007/2008), presso il Ministero della Salute, apparso nel 2008. Componente di varie commissioni giudicatrici di concorsi pubblici, tra i quali quello per uditore giudiziario. Attualmente componente del Comitato di indirizzo e garanzia di Accredia nonché del Gruppo di lavoro per l’approfondimento delle tematiche connesse alla prevenzione dei conflitti ed alla composizione delle vertenze presso la Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali.

VOLUMI

1) Le “norme interposte” nel giudizio di costituzionalità, Padova, C.E.D.A.M., 1992 [rist. 1994].

2) Costituzione e riforme. Interventi critici, Roma, Aracne, 2000.

3) L’illegittimità costituzionale sopravvenuta, Roma, 2000.

4) La Costituzione della Repubblica Italiana nel testo vigente (curatore), Roma, Aracne, 2000 (2ª ed.: 2001; 3ª ed.: 2003; 4ª ed.: 2007; 5ª ed.: 2012).

5) Contributi allo studio della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea (curatore), Torino, Giappichelli, 2003.

6) Norme relative ai giudizi di competenza della Corte costituzionale (curatore), Roma, Aracne, 2005 (2ª ed.: 2008; 3ª ed., 2010).

7) I mutamenti della forma di governo fra progetti di riforma e modificazioni tacite (curatore), Roma, Aracne, 2008.

8) Il pluralismo delle fonti previste dalla Costituzione ed i criteri per la loro ricomposizione (curatore), Napoli, Editoriale Scientifica, 2012.

9) L’istituzione del Comitato parlamentare per le riforme costituzionali (a cura di), Roma, Aracne, 2013.

ARTICOLI, RELAZIONI E VOCI DI ENCICLOPEDIA

1) Il Parlamento nel procedimento legislativo delegato, in Giurisprudenza costituzionale, 1985, I.

2) Intervento ne Il pluralismo confessionale nella attuazione della Costituzione (Atti del Convegno), Roma, 3 giugno 1986), Napoli, Jovene, 1986.

3) Brevi note sulla recente giurisprudenza costituzionale in tema di norme fondamentali delle riforme economico-sociali (Comunicazione al Convegno svoltosi a Genova nei giorni 14-16 maggio 1987 sul tema “Corte costituzionale e Regioni”) in Corte costituzionale e Regioni, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1988, ed anche in Giurisprudenza italiana, 1987, IV (con modifiche ed aggiunta di note).

4) Autoveicoli. I) Diritto amministrativo, in  Enciclopedia giuridica, vol. IV, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1988, ad vocem.

5) CNEL. Prime riflessioni sulla legge di riforma, in Quaderni costituzionali, 1988 (il saggio, tradotto in lingua spagnola da Remedio Sanchez Ferriz, è apparso anche nella Revista de Derecho Politico, 1989).

6) Il principio costituzionale dell’autonomia universitaria (Relazione al Seminario di studio sul tema “La ricerca scientifica nell’Università: aspetti amministrativi e contabili” – Università di Macerata, 22 gennaio 1988), ne Il sistema finanziario e contabile delle università, a cura di Antonio Brancasi, Firenze, Istituto per la documentazione giuridica del C.N.R, 1989, 3.

7) Die Urteilstechnik des Italienischen Verfassungsgerichthofes. Neue Entwicklungen, in Europäische Grundrechte Zeitung, 1989 [in collaborazione con Sabine Stuth].

8) Patente di guida, in Enciclopedia giuridica, vol. XXII, Roma, Istituto della Enciclopedia italiana, 1990, ad vocem.

9) Aspetti problematici del processo costituzionale nell’ultimo triennio, ne La giustizia costituzionale a una svolta. Atti del Seminario di Pisa del 5 maggio 1990, a cura di Roberto Romboli, Torino, Giappichelli, 1991, ed anche in Giurisprudenza italiana, 1991, IV.

10) Intervento ne I consigli economici e sociali in Europa: ruolo e prospettive (Atti del Convegno – Roma 23-24 novembre 1990), Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 1992.

11) Nota bio-bibliografica, in Carlo Esposito, Diritto costituzionale vivente. Capo dello Stato ed altri saggi, a cura di Damiano Nocilla, Milano, Giuffrè, 1992.

12) Commenti agli artt. 1 e 32 della legge 18 maggio 1989, n. 183, ne La difesa del suolo a cura di Paolo Urbani, Roma, Edizioni delle autonomie, 1993.

13) Osservazioni in tema di riforma della disciplina costituzionale in materia di finanza pubblica e di autonomie regionali, ne L’amministrazione e la Costituzione. Proposte per la Costituente a cura di Sabino Cassese e Aida Giulia Arabia, Bologna, Il Mulino, 1993.

14) The Constitutional Principles On Property And Their Practical Implementation. The Italian Experience, Paper presentato alla Conference On The Protection Of Property Rights, organizzata dalla Lithuanian Lawyers’ Association (Vilnius 15-16 0ttobre 1993). Una versione in lituano del paper è stata pubblicata in Lietuvos Teisininku Draugija (ed.), Lietuvos Respublikos Konstitucija: Tiesoginis taykymas ir Nuosavybes teisiu apsauga, Teisé, 1994, 90, con il titolo Nuosavybes konstituciniai principai ir Ju praktinis igyvendiminas.

15) Una normativa disomogenea che non protegge tutte le zone colpite dal crimine organizzato, in Guida al diritto. Il Sole 24 Ore, n. 6, 3 dicembre 1994.

16) Contro il crimine organizzato norme urgenti di scarsa efficacia, ivi, n. 4, 28 gennaio 1995.

17) Razionalizzazione e lavori più celeri per verbali di sedute e ordine del giorno, ivi, n. 10, 11 marzo 1995.

18) Il progetto del nuovo “Codice della strada” e la tutela dell’ambiente, in Diritto all’ambiente e diritto allo sviluppo (Atti del Convegno interdisciplinare di studio organizzato dalle Facoltà di Giurisprudenza e di Scienze politiche. Teramo, 7-9 novembre 1991), a cura di Fabrizio Ciapparoni, Milano, Giuffrè, 1995.

19) La legge n. 142 del 1990 nel sistema delle fonti (appunti preliminari) (Intervento al I Seminario di approfondimento sul tema: Limiti della L. 142 e diverse impostazioni del processo di attuazione della riforma, Roma, Istituto di Studi sulle Regioni, 20 febbraio 1992), in Regioni e riforma delle autonomie locali. Materiali per l’interpretazione e l’attuazione della L. 142/90 a cura di Gian Candido De Martin, Guido Meloni, Francesco Merloni, Milano, Giuffrè, 1995.

20) L’istituto dell’opinione dissenziente in Spagna, in L’opinione dissenziente (Atti del Seminario svoltosi in Roma, Palazzo della Consulta, nei giorni 5 e 6 novembre 1993) a cura di Adele Anzon, Milano, Giuffrè, 1995.

21) Il referendum causa o effetto della crisi del Parlamento?, in PQM, 1995, fasc. III.

22) Principio di gratuità degli atti e diritto “positivo” alla difesa nei giudizi in via incidentale, in L’organizzazione e il funzionamento della Corte costituzionale a cura di Pasquale Costanzo, Torino, Giappichelli, 1996.

23-31) Voci Alta Corte per la Regione siciliana, Autodichia, Commissione parlamentare per le questioni regionali, Dissenting opinion, Legge di delega, Legge manifesto, Resistenza (diritto di), Semestre bianco, Vacatio legis, in Dizionario enciclopedico del diritto diretto da Francesco Galgano, 2 voll., Padova, CEDAM, 1996.

32) La Commissione bicamerale per le riforme costituzionali: alcune note critiche, in Gazzetta giuridica, n. 8, 28 febbraio 1997.

33) La giurisdizione militare nella giurisprudenza costituzionale, in Cassazione penale, 1997, nonché in Giurisdizioni e giudici nella giurisprudenza della Corte costituzionale a cura di Pietro Ciarlo, Giovanni Pitruzzella, Rolando Tarchi, Torino, Giappichelli, 1997.

34) Verso il ricorso diretto a tutela dei diritti fondamentali?, in Par condicio e Costituzione, a cura di Franco Modugno, Milano, Giuffrè, 1997.

35) La riforma della Corte costituzionale, in Gazzetta giuridica, n. 32,  19 settembre 1997.

36) “Interventi” in Roberto Romboli – Emanuele Rossi – Rolando Tarchi, La Corte costituzionale nei lavori della Commissione bicamerale (Atti del Seminario di Pisa 26 settembre 1997, a cura di Francesco Dal Canto), Torino, Giappichelli, 1998.

37) Riflessioni sul procedimento da adottare per la modifica della denominazione delle Regioni, in Regioni e comunità locali, 1998, n. 3-4 (una versione senza note è apparsa in Rassegna dell’economia lucana, 1998, n. 3).

38) Gli effetti del matrimonio sulla cittadinanza della donna nella giurisprudenza della Corte costituzionale italiana, ne La comunità internazionale, 1998.

39) L’attuazione dell’art 106, terzo comma, della Costituzione, in Gazzetta giuridica, n. 35, 9 ottobre 1998.

40) La tecnica delle “norme interposte”, ne Il foro italiano, 1998, V.

41) “Interventi” ne I costituzionalisti e le riforme. Una discussione sul progetto della Commissione bicamerale per le riforme costituzionali, a cura di Sergio P. Panunzio, Milano, Giuffrè, 1998.

42) Effetti temporali delle sentenze costituzionali di accoglimento, in Giurisprudenza italiana, 1999.

43) Attività sportive e diritto alla salute, ne La ginnastica medica, 1999, fasc. 3-4.

44) Condanne per reati di stampo mafioso e requisiti di candidabilità, in Diritto penale e processo, 2000.

45-92) Voci Arangio-Ruiz, Arcoleo, Brunialti, Camera di consiglio, Casanova, Chimienti, Comitato interministeriale, Commissario del governo, Compagnoni, Conseil constitutionnel, Consiglio dei ministri, Consiglio di Stato, Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro, Consiglio Superiore della Magistratura, Corrispondenza tra chiesto e pronunciato, Corte di cassazione, Decreto legislativo delegato, Delega, Donati, Esposito, Giudice ‘a quo’, Gueli, Impedimento (del Presidente della Repubblica), Interesse nazionale, Lucifredi, Miceli, Ministero, Ministro, Palma, Pierandrei, Presidente del Consiglio dei ministri, Ragioneria generale dello Stato (Dipartimento della), Presidente della Corte costituzionale, Presidenza del Consiglio dei ministri, Ranelletti, Reato ministeriale, Romagnosi, Rossi Luigi, Rossi Pellegrino, Ruffini Avondo, Saredo, Scioglimento del consiglio regionale, Stato regionale, Tribunale amministrativo regionale, Tribunale della libertà, Vicepresidente del Consiglio dei ministri, Visto (del Commissario del Governo), in Dizionario costituzionale a cura di Michele Ainis, Roma-Bari, Laterza, 2000.

93) L’esperienza democratica spagnola vista dall’Italia: appunti per una lezione, in La enseñanza de las Ideas Constitucionales en España e Iberoamérica a cura di Remedio Sánchez Ferriz e di Mariano García Pechuán, Valencia, ENE edicions, 2001.

94) Le indicazioni della più recente giurisprudenza costituzionale in tema di diritto alla salute e di diritto all’assistenza, in Sanità e assistenza dopo la riforma del Titolo V a cura di Renato Balduzzi e Giuseppe Di Gaspare, Milano, Giuffrè, 2002.

95) Davvero necessaria la previsione dei decreti legge regionali?, in www.associazionedeicostituzionalisti.it (2002).

96) A proposito della partecipazione regionale ad attività statali, Intervento al Seminario sul tema La partecipazione delle autonomie alla vita dello Stato (Teramo 13 dicembre 2002), svoltosi nell’ambito dell’iniziativa Il maggioritario in Italia, promossa da Link Campus University of Malta – Centro Tocqueville; Seconda Università di Napoli – Scuola di specializzazione Jean Monnet; Università di Teramo – Scuola di specializzazione in diritto amministrativo e scienza dell’amministrazione; Scuola superiore dell’economia e delle finanze; Facoltà di scienze politiche di “Roma Tre” – Dipartimento di Istituzioni Politiche e Scienze Sociali e dalle riviste Dike ed Il Patto.

97) Postilla a Tullio Ascarelli, Antigone e Porzia, in Teoria del diritto e dello Stato, 2004.

98) Il Presidente della Corte costituzionale, ne La composizione della corte costituzionale. Situazione italiana ed esperienze straniere (Atti del Seminario di Roma del 14 marzo 2003) a cura di Adele Anzon, Gaetano Azzariti, Massimo Luciani, Torino, Giappichelli, 2004.

99) Brevi note introduttive ad un dibattito sul disegno di legge costituzionale AS nr. 2544, approvato dalla I Commissione del Senato, in www.associazionedeicostituzionalisti.it (2 febbraio 2004).

100) Concessione della grazia e controfirma ministeriale (a proposito di due recenti proposte di riforma), in Scritti in onore di Gianni Ferrara, Torino, Giappichelli, 2005, vol. III (anticipato in www.associazionedeicostituzionalisti.it, 15 novembre 2004).

101) Il sistema sanitario regionale in Abruzzo (in collaborazione con Gianluca Braga), in I Servizi sanitari regionali a due anni dalla revisione costituzionale, a cura di Renato Balduzzi, Milano, Giuffrè, 2005.

102) The System of Controlling of Political Parties Funding in Italy, relazione al Seminar on Enforcement of Political Party Funding Laws, in European Review of Public Law, 2005.

103) Brevi rilievi sugli ambiti di competenza dello Statuto comunale (a proposito di una contestata disposizione dello Statuto di Ortona), in Giurisprudenza italiana, 2005.

104) La grazia e i conflitti tra poteri, in Politica del diritto, 2005.

105) Il ricorso per conflitto d’attribuzioni, sollevato dal Presidente della Repubblica, nei confronti del Ministro della Giustizia, a proposito della titolarità del potere di grazia, in Strepitus fori, 2005, fasc. 2.

106) Un «programma» per il futuro Presidente della Repubblica?, in www.costituzionalismo.it (9 maggio 2006).

107) Perché sono contrario ad un referendum sulla legge elettorale, in Astrid Rassegna, n. 36, 29 settembre 2006.

108) Le norme interposte dopo la riforma del Titolo V della Costituzione, in La funzione legislativa, oggi a cura di Marco Ruotolo, Napoli, Editoriale Scientifica, 2007.

109) Il procedimento in via incidentale, in Le zone d’ombra nella giustizia costituzionale. I giudizi sulle leggi, a cura di Renato Balduzzi e Pasquale Costanzo, Torino, Giappichelli, 2007 (nonché, con il titolo Le «zone d’ombra» nei giudizi di legittimità costituzionale sollevati in via incidentale, e con alcune lievi modifiche, in Itinerari giuridici. Per il quarantennale della Facoltà di Giurisprudenza dell’Abruzzo, Milano, Giuffrè, 2007).

110) Intervento al Seminario di ASTRID – 11 giugno 2007 – sul tema Questioni di ammissibilità dei referendum elettorali, in ASTRID, Il referendum elettorale, Firenze, Passigli, 2007.

111) Introduzione a Gianguido D’Alberto, Il sistema elettorale italiano. Evoluzione storica, prospettive di riforma e modelli di riferimento comparativi, Pescara, 2007, 9.

112) Privacy e salute. Riflessioni su alcuni orientamenti giurisprudenziali, in Cittadinanza, Corti e Salute a cura di Renato Balduzzi, Padova, C.E.D.A.M., 2007, 247.

113) E’ possibile riformare il Senato della Repubblica?, in Composizione e funzioni delle Seconde Camere in Italia e in Europa a cura di Salvatore Bonfiglio, Padova, Cedam, 2008.

114) Il Presidente della Repubblica, Cap. VI del volume Lineamenti di diritto pubblico a cura di Franco Modugno, Giappichelli, Torino, 2008 (2010, 2ªed.).

115) Altri organi, Cap. VIII del volume Lineamenti di diritto pubblico a cura di Franco Modugno, Giappichelli, Torino, 2008 (2010, 2ªed.).

116) La revisione costituzionale nell’esperienza della XV Legislatura repubblicana, ne I mutamenti della forma di governo fra progetti di riforma e modificazioni tacite a cura di Massimo Siclari, Roma, Aracne, 2008.

117) I giudizi in via d’azione nei contributi scientifici di Albino Saccomanno e negli svolgimenti normativi e giurisprudenziali degli ultimi anni, in Poteri pubblici e mercati. Rivista del Dipartimento “Istituzioni pubbliche, Economia e Società”, 2009, nr. 2 (consultabile on line all’indirizzo www.istituzionipubbliche.it).

118) Brevi considerazioni sull’introduzione del controllo di costituzionalità a posteriori in Francia (Intervento al Seminario di ASTRID su La riforma del controllo di costituzionalità delle leggi in Francia svoltosi a Roma il 27 maggio 2009), in Astrid Rassegna, n. 97, 27 luglio 2009.

119) Profili costituzionali dell’Health Tecnology Assessment (Intervento alla Tavola rotonda del 25 novembre 2009 sul tema HTA: una rete collaborativa per migliorare la qualità dei servizi sanitari, nell’ambito del 4° Forum Risk Management in Sanità – La persona al centro, Arezzo, 24-27 novembre 2009), in www.eius.it (27 settembre 2010).

120) La considerazione della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea nell’esperienza italiana, ne Il diritto fra interpretazione e storia. Liber amicorum in onore di Angelo Antonio Cervati a cura di Augusto Cerri, Peter Häberle Ib Martin Jarvad, Paolo Ridola, Djan Schefold, Tomo V, Roma, Aracne, 2010 (il saggio, con qualche variazione e tradotto in lingua spagnola da Luìs Jimena Quesada, è apparso anche nella Revista de Derecho Politico, 2010).

121) Quali risposte istituzionali al sovraffollamento delle carceri italiane? (Contributo al Convegno “Diritti dei detenuti e Costituzione”, svoltosi presso il Polo didattico dell’Università di Palermo in Trapani, l’8 maggio 2010), in www.eius.it (11 gennaio 2011).

122) Il Presidente della Repubblica e i rapporti con il potere giudiziario, in Studi in onore di Franco Modugno, vol. IV, Napoli, Editoriale scientifica, 2011 nonché in A Baldassarre – G. Scaccia (a cura di), Il Presidente della Repubblica nell’evoluzione della forma di governo (Atti del Convegno di Roma, 26 novembre 2010, Roma Aracne, 2011 [anticipato in Teoria del diritto e dello Stato, 2010, n. 2 nonché in Astrid Rassegna, n. 129 (27 gennaio 2011)].

123) Il “federalismo sanitario” (appunti preliminari), in Astrid Rassegna, n. 145 (24 ottobre 2011) (una versione parziale priva di note era apparsa sulla rivista ARIS Sanità, n. 3, ottobre 2011).

124) Spunti di riflessione sulla questione della “reviviscenza” di norme abrogate da norme soggette a referendum abrogativo, in Nomos. Le attualità del diritto, 2012, n. 1, consultabile on line all’indirizzo http://www.nomos-leattualitaneldiritto.it/sites/default/files/interventi%20referendum%20nomos%202.pdf.

125) L’articolo 32, primo comma, della Costituzione italiana, in Monitor, n. 29 (2012), consultabile anche on line all’indirizzo http://www.agenas.it/monitor2012.htm. nonché, col titolo L’articolo 32, primo comma, della Costituzione italiana nell’interpretazione della Corte costituzionale e con qualche modifica, in www.lexsocial.es, n. 2/2012.

126) Intervento, in Alla vigilia della sentenza della Corte costituzionale sul referendum: le possibili prospettive della riforma elettorale in Italia (Convegno promosso dalla Lega per l’Uninominale – Roma, Palazzo Santa Chiara, 10 gennaio 2012), in corso di pubblicazione.

127) Osservazioni minime in tema di “manutenzione” della giustizia costituzionale in Italia, ne La “manutenzione” della giustizia costituzionale. Il giudizio sulle leggi in Italia, Spagna e Francia a cura di Carmela Decaro, Nicola Lupo, Guido Rivosecchi, Torino, Giappichelli, 2012.

128) Nuove forme di comunicazione e ammissibilità costituzionale della censura, in Studi in onore di Aldo Loiodice, Bari, Cacucci, 2012.

129) Il Presidente della Repubblica italiana tra concezioni “mistiche” ed interpretazioni realistiche (Relazione all’Incontro di Studi sul tema Il potere neutro: risorse e contraddizioni di una nozione costituzionale, tenutosi presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università degli Studi di Teramo il 4 luglio 2011), in Costituzione – Economia – Globalizzazione. Liber amicorum in onore di Carlo Amirante, Napoli, Edizioni Scientifiche Italiane, 2013.

130) Prime considerazioni sui metodi ed i contenuti delle riforme costituzionali nelle dichiarazioni programmatiche del Presidente del consiglio Enrico Letta, in www.rivistaaic.it (10 maggio 2013).

131) Osservazioni sulla questione di legittimità costituzionale della legge elettorale sollevata dalla Corte di cassazione (Intervento a Le Corti e il voto. Seminario sull’ordinanza di rimessione della Corte di cassazione e le prospettive della innovazione costituzionale italiana – Sapienza Università di Roma – Facoltà di Scienze politiche – 12 giugno 2013), in Nomos. Le attualità del diritto, 2013, n. 1, consultabile on line all’indirizzo http://www.nomos-leattualitaneldiritto.it/wp-content/uploads/2013/07/Seminario-Le-corti-e-il-voto.intervento-Siclari.Nomos-1-2013.pdf.

132) Una nuova deroga-sospensione dell’art. 138 Cost., ne L’istituzione del Comitato parlamentare per le riforme costituzionali a cura di Massimo Siclari, Roma, Aracne, 2013.

NOTE DI GIURISPRUDENZA E RECENSIONI

1) Recensione all’Annuario 1982 delle autonomie locali a cura di Sabino Cassese, in Rivista giuridica del lavoro e della previdenza sociale, 1982, I.

2) Nota a Corte cost., 29 dicembre 1981, n. 205, ivi, 1982, II.

3) Nota a Corte cost., 4 febbraio 1982, n. 22, ibidem.

4) Sulla incompatibilità tra iscrizione al fondo di previdenza per il personale del Ministero delle finanze e delle Intendenze di finanza e iscrizione alla cassa sovvenzioni per il personale dell’amministrazione finanziaria, in Rivista amministrativa della Repubblica italiana, 1985.

5) Stato giuridico ed economico dei dipendenti dell’Ente Fucino, ibidem.

6) Un convegno sul controllo governativo sulle leggi regionali, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 1986.

7) Nota a Corte cost., 14 gennaio 1986, n. 6, in Giurisprudenza italiana, 1987, I, 1.

8) Recensione a Piero Craveri, Genesi di una costituzione, Napoli, Guida, 1985, in Nuovi studi politici, 1987, n. 3.

9) “Inammissibilità” o “manifesta infondatezza” di questioni relative a norme già dichiarate incostituzionali?, in Giurisprudenza italiana, 1988, I,  1.

10) Commenti alle sentt. nn. 3 del 1957 e 38 del 1964, ne Il principio di unità del controllo sulle leggi nella giurisprudenza della Corte costituzionale, a cura di Franco Modugno e Antonio S. Agrò, Torino, Giappichelli, 1989.

11) Commenti alle sentt. nn. 545 del 1989, 224 del 1990, 134 del 1969, 152 del 1982 e 292 del 1984, ne Il principio di unità del controllo sulle leggi nella giurisprudenza della Corte costituzionale, a cura di Franco Modugno e Antonio S. Agrò, Torino, Giappichelli, 1991, 2ª ed.

12) A proposito della sindacabilità delle leggi di delega da parte della Corte costituzionale, in Giurisprudenza costituzionale, 1991.

13) Gli “interna corporis” della Costituente, in Giurisprudenza italiana, 1992, I, 1.

14) L’illegittimità costituzionale del reato militare di “violata consegna”, ibidem.

15) Nota a Corte cost., 19 maggio 1994, n. 188, in Giurisprudenza italiana, 1995, I, 287.

16) Sulle questioni di legittimità costituzionale dei decreti-legge non convertiti, in Gazzetta giuridica, n. 16, 26 aprile 1996.

17) La “evidente mancanza”” dei presupposti di necessità e urgenza dei decreti-legge, in Gazzetta giuridica, n. 38, 1 novembre 1996.

18) Sul diritto di recesso dalle associazioni, in Gazzetta giuridica, n. 22, 6 giugno 1997.

19) La sentenza oscura, in Giurisprudenza italiana, 1998.

20) I limiti all’insindacabilità delle opinioni espresse dai parlamentari, in Gazzetta giuridica, n. 36, 16 ottobre 1998.

21) Corte costituzionale e fecondazione assistita eterologa: primi orientamenti, ivi, n. 39, 6 novembre 1998.

22) Sull’approvazione con legge regionale del regolamento consiliare dell’Umbria, in Giurisprudenza italiana, 1999.

23) L’effetto diretto del principio di non discriminazione, sancito dall’art. 4, lett. b), del Trattato CECA, in un recente intervento della Corte di Giustizia, in Diritto pubblico comparato ed europeo, 2002.

24) Recensione ai volumi Roberto Bin – Giovanni Pitruzzella, Diritto costituzionale, Torino, Giappichelli, 2002 (3ª ed.), Manlio Mazziotti Di Celso – Giulio M. Salerno, Manuale di diritto costituzionale, Padova, Cedam, 2002, in Rivista trimestrale di diritto pubblico, 2003.

25) Un’ammissibilità scontata… ma non dimostrata, in Giurisprudenza italiana, 2006 (anticipata in www.giurcost.org).

26) Alcuni interrogativi suscitati dalla sentenza n. 200 del 2006 della Corte costituzionale, in www.costituzionalismo.it (24 maggio 2006).