Conferenza italiana di Scienze Politiche (CISPOL)

 

La Conferenza Italiana di Scienze Politiche (CISPOL) da molti decenni riunisce i presidi di Facoltà e i direttori di Dipartimento di Scienze Politiche. Nella sua ultima riunione tenuta a Trieste il 22 settembre 2017 si è data una nuova veste giuridica e ha rinnovato i propri Organi, tra l’altro eleggendo quale presidente per un terzo mandato il prof. Francesco Guida, direttore del Dipartimento di Scienze Politiche di Roma Tre.

Cispol ha per scopo di facilitare scambi di informazioni su posizioni ufficiali delle singole strutture universitarie, approfondire problemi comuni, rappresentare le esigenze degli studi di Scienze Politiche agli organi competenti e di informazione, formulare proposte di provvedimenti per il miglioramento didattico e assumere ogni iniziativa nell’interesse generale delle strutture universitarie cui afferiscono i Corsi di Studio di Scienze Politiche.

Statuto CISPOL


IN EVIDENZA

CONVEGNO
Studiare Scienze Politiche in Italia tra presente e prospettive future.
Il punto su immatricolazioni, abbandoni e sbocchi occupazionali
Trieste, 21-22 settembre 2017

Locandina

Brochure

Dati statistici presentati al convegno

 

  • Archivio

    Conferenza di Scienze Politiche

    La politica e le Scienze Politiche

    Convegno in occasione della presentazione del volume

    Le Facoltà di Scienze Politiche in Italia,

    a cura di F. Alacevich, F. Guida, R. Scarciglia, Bologna, Il Mulino, 2015

    9.30 Saluti e Introduzione dei lavori
    Flavia Piccoli Nardelli
    , Presidente della Commissione Cultura della Camera.
    Francesco Guida, Presidente della Conferenza di Scienze Politiche (Università Roma Tre).

     10.00 Relazioni
    Francesco Adornato
    (Università di Macerata), La formazione superiore nell’area delle Scienze politiche tra trienni e quinquenni.
    Roberto Scarciglia (Università di Trieste), Presentazione del volume: la  funzione degli studi di Scienze Politiche nel panorama italiano passato e attuale.
    Fulco Lanchester (Università di Roma La Sapienza), Le lauree afferenti alle Scienze politiche e l’insegnamento medio-superiore.
    Adalgiso Amendola (Università di Salerno), La formazione e gli sbocchi occupazionali dei laureati in Scienze Politiche.
    Nicola Antonetti (Presidente Istituto Sturzo), Le Lauree in Scienze politiche e la classe politica.

     12.15 Discussione

    13.30 Chiusura dei lavori
    Franca Maria Alacevich
    , Vicepresidente della Conferenza di Scienze Politiche (Università di Firenze).

    Sede: Biblioteca della Camera, via del Seminario, 76

    Venerdì 22 gennaio 2016, ore 9.30

    È obbligatorio per gli uomini indossare la giacca.

    Per ragioni di sicurezza per accedere alla sala è obbligatorio dare conferma all’indirizzo: licia.barion@uniroma3.it

    L’accesso sarà consentito fino ad esaurimento dei posti disponibili

     

    —————————————————————-

    Mozione Conferenza Presidi Scienze politiche – Ricercatori – 23 aprile 2010

    Conferenza dei Presidi delle Facoltà di Scienze politiche – 21 gennaio 2011

    Seminario: Riforma Gelmini e governance degli atenei. Istruzioni per l’uso.

    Convegno sul contributo delle istituzioni e della società civile italiana per la protezione e promozione dei diritti umani: risultati e nuove sfide del sistema multilaterale

Commenti chiusi