Il Seminario offre agli studenti frequentanti che supereranno con esito positivo la prova scritta finale la possibilità di ottenere 2 cfu.

L’attività formativa avrà un taglio teorico, ma anche pratico, anche per via del fatto che le lezioni saranno in larga parte affidate a dirigenti e funzionari del Consiglio della Regione Lazio

Le lezioni avranno inizio il 21 ottobre.

 

Sono previste 16 ore di lezione, dalle ore 14,30 alle 16 salva diversa indicazione, articolate secondo il seguente calendario:

21 ottobre 2016: La Regione nel quadro costituzionale

4 novembre 2016: La forma di governo della Regione Lazio

11 novembre 2016: Il ruolo del Consiglio e la sua organizzazione

18 novembre 2016 (ore 14,30-16,00): I rapporti con l’Unione Europea: La partecipazione della Regione alla formazione e attuazione del diritto e delle politiche dell’UE

18 novembre (ore 16,15-17,45): La sessione europea in Regione

25 novembre 2016: Il ruolo del monitoraggio legislativo

2 dicembre 2016 (ore 11,30): Incontro di studio in Consiglio Regionale

2 dicembre 2016 (ore 14) Prova finale

Non potrà essere giustificata più di un’assenza.

Una delle lezioni, in data ancora da definire, si svolgerà in Consiglio regionale, con la possibilità di partecipare ad una seduta d’aula.

L’esame finale consisterà in una prova pratica e consisterà in una simulazione della Sessione europea in Consiglio regionale. Tale simulazione si svolgerà nelle aule delle Commissioni regionali e consisterà in un lavoro di gruppo al quale ciascuno studente prenderà parte, partecipando ai lavori della Commissione in veste di Commissario. Gli studenti, riuniti in Commissione, dopo aver esaminato i documenti messi a disposizione (come per es. programma di lavoro della Commissione europea, relazione informativa della Giunta regionale e le iniziative non legislative della Commissione europea), dovranno approvare  un atto di indirizzo della Commissione.